Lippi Donatella

Nata a Firenze nel 1959, è laureata in Lettere Classiche, con specializzazione in Archeologia (Bologna), Archivistica (Firenze), Storia della Medicina (Siena e Roma). Abilitata al ruolo di Prima fascia, è Professore di Storia della Medicina presso la Scuola di Scienze della Salute Umana dell’Università di Firenze, come titolare dell’insegnamento in numerosi Corsi di Laurea. Ha fondato il Centro di Medical Humanities dell’Ateneo fiorentino, di cui è stata Direttore fino al 2016. Ha insegnato anche presso l’International Medical Program dell’Università Vita e Salute San Raffaele (Milano) e presso l’International Medical Course dell’Università di Milano-Humanitas. Visiting Professor in molte Università straniere, è membro di numerose Società scientifiche ed Enti di ricerca nazionali ed internazionali. Giornalista pubblicista, è stata responsabile (2006-2016) della rubrica, da lei creata, Evidence Based History of Medicine del Sole 24 Ore Sanità. Responsabile del Progetto Medici per l’Ateneo fiorentino, è autore di più di 300 pubblicazioni scientifiche. È stata vicepresidente della Società Italiana di Storia della Medicina fino al 2016. È Presidente della Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze e del Lyceum Club Internazionale di Firenze; inoltre è membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Santa Maria Nuova e membro del Comitato Scientifico di FILE, Fondazione Italiana Leniterapia.  È tra i Soci fondatori della Società Italiana di Scienze Umane in Medicina, fondata a Roma il 22.2.2019 (SISUMed).