Caputo Simona

Originaria della provincia di Lecce, ha 33 anni e da 5 vive a Firenze. È una bancaria occupata nel business internazionale. Ha deciso di accettare la sfida delle Amministrative consapevole di non essere una politica ma una cittadina coinvolta in azioni civiche. È stata impegnata nell’organizzazione di manifestazioni finalizzate a sensibilizzare la città su temi riguardanti accoglienza, inclusione, condivisione e cultura, con particolare attenzione verso i bambini, esperienza che le ha permesso di entrare in contatto con le numerose associazioni presenti a Firenze, facendole scoprire il prezioso apporto che queste danno alla città. Per lei il capoluogo toscano è una delle poche città dove le piazze hanno ancora il loro senso originario, ed è su questo che vuole lavorare: la sempre più riattivazione delle piazze dove tutti possano esprimere valori, talenti e idee.